maza_noir

Primo post

Ogni cosa non salvata sarà perduta – Nintendo messaggio prima di spegnere la console.

Gocce di memoria, file di un hard disk cerebrale, ogni tanto se ne perdono, io cerco sempre di fare attenzione a recuperarle, sono tutte in un contenitore, nella scrivania, vicino ai sogni. Ma le memorie non sono meno importanti dei sogni, secondo me, fanno parte del tuo vissuto, bello o brutto, le esperienze ti hanno formato, performato, perforato… ma non bisogna perdere la memoria, che si storica, di una persona, di un fatto, se è nella memoria e stato vissuto, amato, odiato sofferto… penso al film memento il tizio che ogni notte perdeva la memoria, e non sapeva più nulla, era arrivato a tatuarsi le cose addosso (non spoilero ma film da vedere) perché non si può vivere senza memoria.

Testo #maza_noir

Chiaro risveglio
Di un abbagliante giorno
Dopo una gelida nottata
ritardataria, caldo vapore
Da locomotiva umana,
Carbone e nicotina
Sbuffi
Coperte arrotolate
Campane e cani annusanti
Tralicci , dita

Testo #maza_noir

Ricordo


Ricordo
Quando giocavamo a rincorrerci
Sulla grande spirale,
Così eri sicura che vincevo io.
Ricordo
La gara a chi lo faceva più grosso
Il cuore sulla sabbia
Vince la linea.
Ricordo
Le corse in mare e dopo
Impanarsi sulla sabbia
E minuziosamente contarti i granelli addosso
Ricordo
L’acqua fredda,
Il sole che fa il bagno con noi
Il sale che si secca.
Ricordo
Il pontile dove ci siamo baciati e tutte le volte che ti facevo lo scherzo di spingerti giù
Estate inverno era lo stesso.
Ricordo
Un faro in lontananza
Ricordo
Il suono della tua voce vicino
Ricordo
Perché mi piace ricordare

Testo #maza_noir

Grazie per la splendida foto che ha fatto partire le mie sinapsi @g_i_o_i_a

#collaboraconmazanoir

Ancora a festeggiare assieme,
un altro San Valentino,
Di carnevale, mascherati
Difendiamoci baciandoci dalla nuca,
Sfioriamoci i pensieri con le mani
Passando questo tempo liberi
Vicini e così distanti
Testo #maza_noir
Foto #immaginapsi n.1 @grammati.che
Grazie alle raffinate scelte di @grammati.che che ringrazio sempre la mia
immaginapsi

Appesa
Sulla mia testa
Piena
Spicchi di barlume
Nel buio dei pensieri
Giallo sole
Notturno
Alzati al tramonto
E ruota intorno
Brilla come un farò
Acne lunare
Acqua assente
Silenzio gravitazionale
Bandiera sbagliata

Testo #maza_noir


Maza Noir

“Descrivo, visualizzo visioni, scrivo, esco dagli schemi e dagli spazi, fisici e mentali. Scrivo. Descrivo. Fondo. Mescolo. Confondo. Testi di proprietà @maza_noir


“Rimanendo nei vaneggiamenti.”