Lettera aperta

Canta, canta ancora per me

Grida, grida di nuovo se ti serve per star meglio

Nascondimi, nascondimi se può placare guerre interne

Pensami, pensami quando sei presa male, io ci sono

Stupiscimi, stupiscimi come sai fare tu

Intrigami, intrigami con sguardi complici

Inguaiami, inguaiami con i tuoi pezzi, ah no quelli sono i miei

Parlami, parlami ancora, non smettere mi piace quando ci sentiamo

Usa, usa la tua voce è leggi cose sconvenienti

Ferma, ferma la testa e il tempo

Muovi, muovi la testa a ritmo

Balla, balla e non smettere, io ti guardo

Specchio, specchio delle mie brame ti riflette

Mela, tentatrice, come un pasticcino mattutino

Prospettiva, prospettiva angolo prospettico

Denti stretti e labbra chiuse

Scoprimi, scopriti, poni ed esponi

Taccati, baciami, annusami

Toccami, azzittisciti con le mie dita

Guarda, guarda in quel modo

Difficile resistere al profumo

Difficile resistere

Esplora, esplora lo spazio sconosciuto

Addentrati, scosta, afferra, affonda

Addenta, lecca, annusa

Testo #maza_noir

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: